ROLE PLAY

mercoledì, 01 aprile 2015 by

La sala destinata al presente del continente africano diventa il contenitore di più giochi di ruolo destinati a bambini e ragazzi. A fronte di allestimenti permanenti (capanne e baracche), le postazioni cambiano continuamente per offrire la possibilità di sperimentare diverse attività relative a differenti tematiche. I partecipanti, una volta indossati abiti contemporanei tanzaniani, divisi in

TABLET LAB IN SALA ARTE

martedì, 12 maggio 2015 by

Se gli esperti di arte subsahariana non sono d’accordo sui significati delle opere esposte nei musei, perché l’interpretazione non può nascere dall’incontro di ogni visitatore con il reperto che gli sta di fronte e con le persone che lo accompagnano nella visita? Una domanda che genera un dirompente cambio del punto di vista sull’esperienza della visita

TORNA SU